Tag - democrazia

Politica

Elogio della genericità (in campagna elettorale)

C’è in giro – a due settimane dal voto – un’ansia di precisione, di dettagli, di promesse circostanziate davvero incomprensibile. Se si votasse per un dittatore dai pieni poteri di un pianeta privo di relazioni con chicchessia forse avrebbe senso chiedere ai vari candidati impegni precisi. Nel nostro caso invece le...

Continua a leggere
Diritti Politica

Il 14 novembre e il terzo principio della dinamica

Il terzo principio della dinamica non si applica alle azioni umane, soprattutto nelle civiltà “avanzate”. Nell’ambito delle relazioni civili, non è affatto vero che a ogni azione corrisponde una reazione uguale e contraria: sarebbe il dominio del “dente per dente”, principio tipico delle società primitive. Per...

Continua a leggere
Politica

Primarie per un nuovo sistema istituzionale?

Si fa un gran discutere di primarie in questi giorni. Pure il Pdl, in caduta libera nei sondaggi delle ultime settimane, pare abbia deciso alla fine di affidarsi a questo rito di purificazione democratica che dovrebbe risollevare le sorti dei partiti. Berlusconi non è molto d’accordo (pare sia terrorizzato soprattutto per la probabilità di...

Continua a leggere
Diritti

Con tenacia e dignità!

Riporto qui il post di un caro amico, Paolo Di Modica, pubblicato sul suo blog “Il musico impertinente”. Paolo, malato di Sla, ha iniziato insieme ad altri 41 disabili gravissimi uno sciopero della fame per richiamare l’attenzione del governo e delle istituzioni sui tagli al welfare destinato a queste persone. A Paolo, e a tutti...

Continua a leggere
Diritti Laicità

La 194 è salva!

Pochi minuti fa la Corte costituzionale ha comunicato che la questione di costituzionalità della legge 194 sollevata dal giudice di Spoleto è “manifestamente inammissibile”.

Che tale questione sarebbe stata bocciata dalla Consulta era quasi scontato, visti i precedenti pronunciamenti della stessa Corte proprio sugli stessi nodi che il...

Continua a leggere
Politica

L’astensione e l’occasione per la politica

Chissà se stavolta il presidente Napolitano lo ha sentito, il bum. E se non ha sentito quello del Movimento 5 Stelle, che a Parma ha stravinto, complice il disgusto di quella città per la classe politica che ha portato allo sfascio il bilancio comunale, speriamo almeno che abbia sentito quello – davvero assordante –...

Continua a leggere
Politica

Grillini: giovani e maschi

Il Movimento 5 Stelle può costituire un ottimo oggetto di analisi per capire che tipo di personale politico – potenziale futura classe dirigente del paese – è in grado di selezionare un movimento dichiaratamente fuori dai partiti tradizionali, e dunque sottratto alle logiche della “casta”. Alcuni tratti sono già stati sottolineati:...

Continua a leggere
Politica

La gaffe partitocratica di Napolitano

Sembra proprio che Giorgio Napolitano sia stato punto sul vivo dal successo (inatteso?) del Movimento 5 stelle e abbia reagito d’istinto, tirando fuori il funzionario di partito che è in lui. Peccato però che egli sia il presidente della Repubblica, colui che “rappresenta l’unità nazionale”.

Liquidare sbrigativamente il...

Continua a leggere

Seguimi sui social

Seguimi su

Chi sono

Cinzia Sciuto

Sono redattrice di "MicroMega" e collaboro occasionalmente con altre testate del Gruppo Editoriale L'Espresso. Ho studiato filosofia e ho scritto "La Terra è rotonda. Kant, Kelsen e la prospettiva cosmopolitica" (Mimesis edizioni, 2015). Mi occupo principalmente di diritti civili, laicità e femminismo. Vivo e lavoro fra Roma e Francoforte. Per contattarmi potete scrivere a cinziasciuto@animabella.it

Seguimi su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar